Quando incontro persone determinate e focalizzate sull’obiettivo da raggiungere, specialmente se quell’obiettivo produce benefici, non solo per sé ma anche per molti altri, mi carico di energia positiva e mi sento particolarmente ispirata ad agire, progettare e intraprendere nuovi percorsi.

E’ impossibile non provare stima per le persone che si rapportano con educazione e rispetto ed Anna Maria Girardi, con eleganza e gentilezza ha affondato per prima le radici di un delicato e tenero fusto che ha nutrito personalmente e con perseveranza.

Quelle radici hanno dato linfa ad una categoria che non sapeva neppure di esistere, nutrendola come solo un’ASO di esperienza e dotata di un grande spirito di intraprendenza sa fare. Ha tracciato buona parte di un percorso che adesso altri porteranno avanti, ognuno secondo capacità e sensibilità, ma nulla potrà cancellare la memoria della nostra collega che ha per prima intuito il bisogno di aggregazione, di sostegno e soprattutto di formazione.

Abbiamo condiviso diversi momenti negli ultimi tempi avviando una collaborazione composta, rispettosa e produttiva come si conviene tra colleghe dello stesso team.

Ricorderemo sempre Anna, tutte noi ASO e noi di IDEA  continuando a nutrire quel fusto dotato ormai di numerosi rami  avendo sempre presente il suo esempio.

Rossella Abbondanza

Presidente IDEA

Categorie: ARTICOLI