INTERVISTA A GIOVANNA BOTTONI - ASO

 

IDEA ha avuto l’onore di incontrare ed accogliere in seno molte ASO intraprendenti, capaci e determinate. Grazie a loro abbiamo trovato nuovi stimoli nel voler intraprendere un percorso di evoluzione ed abbiamo apprezzato il piacere della scoperta e della conoscenza.

E’ l’ammirazione la leva giusta per crescere e migliorare e per l’ASO che conosceremo oggi l’ammirazione è davvero grande.

Attraverso questa intervista vogliamo esprimere la nostra sincera stima e ringraziare Giovanna Bottoni per averci concesso questa opportunità sugellando la vicinanza ad IDEA e dimostrando che gli ASO sono persone speciali perché svolgono il proprio lavoro con una passione davvero unica.

Non è facile separarsi da questo lavoro nonostante a volte lo si detesti, perché non si è gratificati, ma del quale non si riesce a fare a meno.

Chi sceglie di diventare ASO resta ASO per sempre.

Ho intervistato Giovanna, in un periodo dell’anno in cui il sole splende ovunque facendo dimenticare le differenze tra il nord dal clima solitamente più gelido ed il sud, dove le temperature sono miti anche d’inverno. Lei a Milano, io a Taranto ma vicinissime nel modo di pensare e di vivere la vita con entusiasmo  e gratitudine.

 

 

 

Contattaci

Per informazioni su date, sedi ed eventuali quote di partecipazione, compila il form:

Compila i seguenti campi